Casi di studio

Meppel, Paesi Bassi

Cliente: Astellas Pharma Europe
Periodo: 1998 - 2004

Progetto

La società Astellas Pharma Europe di Meppel ha scelto una SCFB® per evitare di dover trasferire tutta l'azienda.

La società farmaceutica produce farmaci di alta fascia e, già da lungo tempo, è regolarmente vittima di alluvioni e infiltrazioni d'acqua causate dalle forti piogge.

Soluzione

È stato subito evidente che l'installazione di SCBF@ in combinazione con la costruzione di un muro di cemento attorno alla fabbrica sarebbe stata la soluzione migliore e soprattutto meno costosa. Un ulteriore vantaggio è stato rappresentato dal fatto che la strada che dà accesso alla società per il traffico (pesante) non è stata chiusa definitivamente.

L'installazione di SCFB® è stata la prima al mondo. In seguito all'espansione della società e dopo il successo della prima SCFB®, è stato avviato un nuovo progetto e installata una seconda SCFB®. Nel frattempo, la società ha assistito a una continua espansione e, ancora una volta, ha scelto di proteggere le proprie risorse più importanti con una terza SCFB®, per proteggere le sue proprietà dai danni dovuti alle alluvioni. L'installazione finale della terza SCFB® è stata completata in un solo giorno.

Fase 1 - 1998: una barriera di larghezza 6m e altezza 1 m

Fase 2 - 2000: una barriera di larghezza 6m e altezza 1 m

Fase 3 - 2004: una barriera di larghezza 11 m e altezza 1 m